Accesso al corso di laurea

Le conoscenze richieste per l'accesso al Corso di Laurea in Scienze politiche sono le seguenti: 1) conoscenza di base della storia contemporanea, comprensiva dell'esperienza nazionale, europea e internazionale; 2) conoscenza dell'evoluzione del sistema politico-istituzionale italiano ed europeo; 3) conoscenza della lingua inglese almeno a livello A2/2.

Modalità di valutazione della preparazione iniziale dello studente.

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali di Siena organizza, parallelamente agli altri Dipartimenti di Scienze politiche in Italia e con metodologie definite in sede di Conferenza Nazionale di Scienze Politiche, un test di ingresso, l'esito del quale non preclude la possibilità di iscriversi ad uno dei curricula attivati dal Corso di Laurea.
Il test è strutturato in domande a risposta multipla suddivise in cinque aree di verifica:
1. Lingua italiana
2. Lingua inglese
3. Elementi di educazione civica
4. Storia del XIX e XX secolo
5. Elementi di logica
Poiché il suddetto Dipartimento ha attivato un tutorato personalizzato affidando a ciascun docente un numero determinato di studenti immatricolati, il risultato del test verrà discusso con il tutor. Gli studenti che hanno ottenuto un punteggio complessivo inferiore ai 15 punti dovranno concordare con il tutor universitario un percorso di studio e di approfondimento finalizzato a recuperare le lacune evidenziate